Stampa


Un caldo sole primaverile ed una folla entusiasta di appassionati e curiosi hanno caratterizzato la partecipazione del Club MondoCampagnola 4x4 all'evento espositivo romano denominato MotorShow2009. L'auditorium capitolino del quartiere prati, nel w.e. del 5/7 giugno, è stato simpaticamente invaso dalla manifestazione motoristica che ha consentito a tanti intervenuti di godere delle bellezze a due e a quattro ruote tirate a lucido per l'occasione. Partecipazione resa ancor più prestigiosa dalla partecipazione dei tanti mezzi delle istituzioni civili e militari quali l'Esercito Italiano, l'Arma dei Carabinieri, la Polizia Penitenziaria, la Polizia Municipale e molti altri.

Per l'occasione, il Referente Regionale Lazio, dott. Ranucci, ha organizzato un caratteristico stand "campagnolo" articolato su otto Fiat Campagnole esposte a rotazione nell'arco della manifestazione. I mezzi, rappresentativi dei vari modelli AR59 e AR76, militari e civili, hanno costituito tappa obbligata per i tanti curiosi ed appassionati che si sono fermati ad ammirare le Fiat Campagnola che tanta simpatia suscitano nei piccoli e tanti ricordi fanno affiorare nei pensieri dei grandi. Di particolare interesse gli splendidi filmati che il socio Carlo Carroccia ha messo a disposizione del pubblico mediante apparato audio visivo allestito per l'occasione.

Lo stand ha consentito inoltre ai tanti soci ed appassionati laziali del Club di incontrarsi e scambiare pareri ed utili consigli sui propri mezzi. L'evento è risultato inoltre particolarmente apprezzato per i possessori di Fiat Campagnola che, non conoscendo l'Associazione, non avevano un punto di riferimento  per la manutenzione ed il restauro del mezzo. E in tale occasione infatti molti possessori del modello hanno avuto modo di conoscere questa realtà e deciso di associarsi al Club.

Affollatissimi e graditissimi infine, nell'arco di svolgimento di tutta la manifestazione, i ricchi buffet offerti dagli organizzatori  e che hanno costituito ulteriore motivo di aggregazione.

Il brindisi finale ed il rinvio alla futura edizione hanno concluso la partecipazione di MondoCampagnola4x4 al riuscitissimo evento capitolino.